Sei qui - Home Eliminare lo stress quotidiano
Eliminare lo stress quotidiano PDF Stampa E-mail

Stress, lavoro, brutte notizie… abbiamo tutti bisogno di un po’ di relax! Fare una pausa, per quanto corta, è indispensabile per ricaricarsi e ripartire con il piede giusto. Concedici 5 minuti e scopri i nostri consigli per eliminare lo stress quotidiano!

 

Al lavoro

- Fai spazio sulla scrivania: non lasciarti sommergere dalle pratiche! Metti un po’ d’ordine, fai una cernita e conserva solo lo stretto necessario. Decora la tua scrivania con degli oggetti personali, come delle foto o una pianta, che ti permetteranno di delimitare il tuo spazio e di distrarti per qualche minuto.

 

- Cambia aria: durante la pausa pranzo esci e cammina un po’. In questo modo potrai rinfrescarti le idee e rilassare i muscoli, indolenziti a causa dell’immobilità a cui sei obbligata in ufficio. L’ideale sarebbe camminare almeno mezz’ora dopo aver pranzato.

 

- Concentrati sulla respirazione: concentrarsi sulla propria respirazione per qualche minuto fa davvero bene. Chiudi gli occhi e cerca di immaginare l’aria pura che inspiri e l’aria negativa che espelli espirando (trattieni la respirazione per 10 minuti). Questo esercizio ti permetterà di dimenticare ciò che ti circonda e di concentrarti su te stessa.

 

- Allunga i muscoli: anche se mantieni una posizione corretta, stare seduta ore ed ore davanti al computer è stancante per il tuo corpo. A intervalli regolari tendi le braccia davanti a te o verso l’alto e stiracchiati. Se hai la fortuna di avere un ufficio tutto per te, fai qualche esercizio di stretching. Non dimenticare di riposare gli occhi fissando spesso un punto lontano.

 

- Sbadiglia: fallo discretamente, per non dare l’impressione che ti stai annoiando a morte! Sbadigliare permette di rilassare i muscoli del viso e di ossigenare il cervello. Per forzarti a sbadigliare apri bene la bocca, inspira profondamente, tira la lingua e se serve fai qualche smorfia!

 

A casa

- Ritagliati un momento per te stessa: concediti un momento di relax almeno una volta a settimana. Bagno caldo agli oli essenziali, maschera di bellezza, crema idratante… occupati di te stessa e del tuo corpo.

 

- Fai sport: l’attività fisica è un ottimo metodo per rilassarsi totalmente. Una sessione di sport intenso seguita da qualche esercizio di stretching aiutano il corpo a eliminare le tensioni: i muscoli contratti durante lo sforzo si distendono e una sensazione di relax invade il corpo e lo spirito.

 

- Fai yoga: effettuare dei movimenti lenti e dolci, concentrarsi sul proprio modo di muoversi nello spazio circostante, migliorare la propria flessibilità… lo yoga è l’attività zen per eccellenza. Per circa un’ora hai l’impressione di trovarti in una bolla impermeabile a tutte le tensioni negative.

 

- Fatti fare un massaggio: in un istituto specializzato o a casa tua. Chiedi a qualcuno di concederti un po’ di tempo per farti un massaggio oppure massaggiati da sola: la nuca, le spalle, il cuoio capelluto, le tempie, la pianta dei piedi… per rilassarti ancora di più, perché non usare un olio da massaggio?

 

- Stai un po’ sola con te stessa: concediti una pausa e spegni il cellulare e tutti gli apparecchi che potrebbero disturbarti. Ascolta pure della musica, di qualsiasi genere, se ti permette di distrarti!